CULTURA

Una delle sezioni polivalenti del circolo è senza dubbio quella riservata alla cultura. La “Sezione Cultura” abbraccia, infatti, interessi di vario genere che spaziano dall’organizzazione di serate danzanti alla messa in scena di spettacoli teatrali posti in essere dalle compagnie del circolo stesso. In tal senso è importante ricordare l’operato delle due compagnie teatrali che hanno avuto modo di mettere in scena innumerevoli musical e rappresentazioni riscuotendo sistematicamente importanti successi:

Gruppo Italsider:

      • “7 spose per 7 fratelli” Musical presentato dal Circolo ILVA di Bagnoli presso il Cinema Teatro “La Perla” (dicembre 2003);
      • Giulietta e Romeo: musical messo in scena presso il Cinema Teatro “La Perla” (Febbraio, Marzo e Aprile 2006);
      • “C’era una volta Nisida” – spettacolo sulle problematiche dei giovani napoletani messo in scena al teatro “Mercadante” di Napoli – (Settembre 2006);
      • Notte Bianca a Napoli: presentato al teatro “Trianon” di Napoli il musical “C’era una volta Nisida” – (Settembre 2006);
      • La Cattedrale riadattamento della celebre opera Notre Dame de Paris (Maggio 2007);

Gruppo ILVA:

  • “E’ asciut pazz o’ parrucchian” di Gaetano e Olimpia Di Maio (Luglio 2002);
  • “Cupido scherza e spazza” di Peppino De Filippo (Dicembre 2002);
  • “Miseria Bella” di Peppino De Filippo (Dicembre 2003);
  • “I due pacioni” di Eduardo De Filippo (Dicembre 2004);
  • “Nu mes’ o frisc” di Paola Riccoia (Aprile 2005);
  • 1° premio Mario Scarpetta: finalista la compagnia teatrale del Circolo ILVA di Bagnoli con la commedia in tre atti di Eduardo Scarpetta “L’amico ‘e papà” (Maggio 2005).
  • “Per mezz’ora di sfizio” di Samy Fayad rappresentata al teatro Mercadante di Napoli (Aprile 2006);
  • “Gennareniello:(Gennaio 2007)
  • “Un grazioso via vai” di Marco Tassara (Aprile 2009)

Fra la molteplicità delle iniziative in seno a questa sezione vi è quella, riservata ai soci, di poter usufruire di pacchetti viaggio scontati in base a convenzioni poste in essere dal Circolo. L’operato dei responsabili di sezione è in tal senso magistrale. Il Circolo di fatto organizza in tutti i periodi dell’anno visite guidate, soggiorni e vacanze per gli associati gestendo una serie di convenzioni con importanti agenzie partenopee di viaggi è a cura dei responsabili di sezione la gestione dei rapporti con teatri, centri termali e circhi convenzionati.